Workout vs Playout

Fare esercizio è noioso
Preso da thefitnessexplorer.com
Per alcuni fare esercizio non è entusiasmante. Per la maggior parte concordo. Fare esercizio può essere banale e noioso. La parola esercizio o workout (lavoro, allenamento) implica fatica o difficoltà ancor prima di iniziare. Ma forse, la nostra attuale visione del fitness richiede di essere riequilibrata. 
Dovremmo trattare l’attività fisica come un bambino:
Proviamo qualcosa di diverso:
– basta contare le ripetizioni;
– basta guardare l’orologio;
– basta chiedersi quanto possa essere pesante;
– basta analizzare che muscoli stanno lavorando;
– basta focalizzarsi sull’obiettivo
cominciamo a concentrarci sul movimento;
– cominciamo a godere del movimento;
– cominciamo ad essere fantasiosi;
– cominciamo a goderci l’attività;
– cominciamo a concentrarci sul progresso;
– cominciamo a vedere il movimento come una ricompensa piuttosto che una punizione;
– cominciamo a GIOCARE e finiamola di LAVORARE;
C’è un tempo per lavorare, e un tempo per giocare. C’è un tempo per fare smorfie di fatica e un tempo per sorridere. Oggi è tempo di giocare!
Exercise is Boring:
For some exercise isn’t exciting.  In the most part I agree.  Exercise can be mundane and boring.  The word exercise or workout implies difficulty even before we
start.  But maybe our current views on fitness require some balance.  
At times we should treat activity as a child does:
Let’s try something different:
  • stop counting reps;
  • stop looking at stopwatches;
  • stop wondering how heavy it is;
  • stop analysing what muscles are working;
  • stop focusing on the objective;
  • stop focussing on failure;
  • start focusing on the movement;
  • start enjoying the moment;
  • start being imaginative;
  • start enjoying the activity;
  • start focussing on progress;
  • start seeing movement as rewarding, not punishing;
  • start playing and stop working.
There are times to work, and times to play.  There are times to grimace and times to smile.  Today is playtime.
Annunci